Gatto amigurumi uncinetto

Gatto amigurimi per i più piccoli o per i gattari

Non faccio mistero che adoro i gatti. Purtroppo, causa allergia in famiglia, non posso tenerne uno in carne ed ossa in casa. Rimedio alla mancanza, con dei morbidi sostituti fai da te. Tempo fa, avevo già proposto dei mici ricavati da calzini spaiati. Oggi invece pubblico un tutorial per realizzare un gatto peluches amigurumi all’uncinetto. Per chi si stesse chiedendo cosa vuol dire la strana parola, dico solo che si tratta di un’arte giapponese di creare con l’uncinetto, di solito a maglia bassa, degli animaletti o altre creature.

Il modello, che vedremo tra poco, è tratto dal sito Amanda Saladin Knit and Crochet Design. Come sempre traduco in italiano il tutorial, aggiungendo qua e là qualche suggerimento o commento. Le immagini del sito in questione mostrano come Amanda abbia scelto un filato di colore scuro. Personalmente credo che sia meglio sceglierne uno di colore più chiaro, perché in questo modo i dettagli del musetto saranno più evidenti. Addirittura si può azzardare anche un’alternanza di righe di due colori per creare un bel gatto tigrato.

La realizzazione del progetto è molto semplice. Tranne per le orecchie, che sono lavorate a file, la lavorazione degli altri pezzi è tubolare. Questo significa che si lavora in tondo, procedendo di giro in giro a creare delle forme tridimensionali che saranno poi riempite con l’imbottitura. Niente panico, per ogni passaggio ci sono le istruzioni! Vediamo cosa occorre per metterci all’opera.

OCCORRENTE

  • uncinetto 4,5 – 5 mm (UK n.7-6; USA G-H)
  • 100 g di filo da lavorare con l’uncinetto 4,5-5 mm
  • rimasugli di filo di colore contrastante per i dettagli
  • ago per la lana
  • forbici
  • imbottitura

PUNTI E ABBREVIAZIONI UTILIZZATI

cat        = catenella

mbss    = maglia bassissima

mb        = maglia bassa

m          = maglia

unc      = uncinetto

mbcdtr     = maglia bassa in costa dietro, cioè puntando l’uncinetto solo nella parte posteriore della piccola V della maglia  sottostante. Tutorial

2 mb chiuse ins  = 2 maglie basse chiuse insieme invisibili per amigurumi. Inserire l’uncinetto nelle metà anteriori di due maglie consecutive, gettare il filo sull’uncinetto ed estrarre sul davanti (2 asole sull’uncinetto), gettare di nuovo il filo sull’uncinetto e farlo passare attraverso le due asole. Video tutorial

 

GAMBE (x2)

2 cat

1° giro: 4 mb nella 2a m dall’unc, 1 mbss (4)

2° giro: 1 cat, 2 mb in ogni m, 1 mbss (8)

3° giro: 1 cat, *1 mb, 2mb nella stessa m**, ripetere da * a **, 1 mbss (12)

4° giro: 1 cat, *2 mb, 2mb nella stessa m**, ripetere da * a **, 1 mbss (16)

5° giro: 1 cat, *3 mb, 2mb nella stessa m**, ripetere da * a **, 1 mbss (20)

6° giro: 1 cat, *4 mb, 2mb nella stessa m**, ripetere da * a **, 1 mbss (24)

7°-8° giro: 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (24)

9° giro: 1 cat, *4 mb, 2 mb chiuse ins**, ripetere da * a **, 1 mbss (20)

10° giro: 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (20)

11° giro: 1 cat, *3 mb, 2 mb chiuse ins**, ripetere da * a **, 1 mbss (16)

12° giro: 1 cat, *2 mb, 2 mb chiuse ins**, ripetere da * a **, 1 mbss (12)

13°-15° giro: 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (12)

Chiudere l’ultimo punto e tagliare il filo, lasciandone una lunga coda che servirà per cucire la gamba al corpo.

Gatto uncinetto amigurumi

 

BRACCIA (x2)

4 cat

1° giro: 3 mb nella 2a m dall’unc, 1 mb, 3 mb nell’ultima cat, 1 mb nella prima cat, 1 mbss per chiudere a cerchio (8)

2° giro: 1 cat, 2 mb nella stesa m per 3 volte, 1 mb, 2 mb nella stessa m per 3 volte, 1 mb, 1 mbss (14)

3° – 8° giro: 1 cat, 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (14)

9° giro: 1 cat, 2 mb chiuse ins, 6 mb, 2 mb chiuse ins, 4 mb, 1 mbss (12)

10° giro: 1 cat, *1 mb, 2 mb chiuse ins**, ripetere da * a **, 1 mbss (8)

11° giro: 1 cat, 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (8)

Chiudere l’ultimo punto e tagliare il filo, lasciandone una lunga coda che servirà per cucire il braccio al corpo.

Gatto uncinetto amigurumi

 

ORECCHIE (x2)

All’inizio lasciare una lunga coda di filo che servirà per attaccare le orecchie alla testa. Le orecchie sono l’unica parte del gatto che è lavorata a file e non in tondo.

7 cat

1° giro: 1 mb nella 2a cat dall’unc, 5 mb, girare (6)

2° giro: 1 cat, 2 mb chiuse ins, 2 mb, 2 mb chiuse ins, girare (4)

3° giro: 1 cat, 1 mb, 2 mb chiuse ins, 1 mb, girare (3)

4° giro: 1 cat, 3 mb chiuse ins (1)

Chiudere l’ultimo punto e tagliare il filo.

Gatto uncinetto amigurumi

 

CODA

La coda è un po’ scomoda da lavorare, perché si tratta di una lavorazione tubolare a spirale con pochi punti. Consiglio di fare punti morbidi, senza preoccuparsi del numero di giri e valutando invece la lunghezza desiderata. Io ne ho ottenuta una di 17 cm.

2 cat

1° giro: 4 mb nella 2a cat dall’unc, 1 mbss per chiudere a cerchio (4)

2° – 21° giro: 1 mb in ogni maglia sottostante (4)

Chiudere l’ultimo punto e tagliare il filo, lasciandone una lunga coda che servirà per attaccare la coda al corpo.

Gatto uncinetto amigurumi

 

CORPO

La lavorazione del corpo e della testa è in un unico pezzo. Si parte dalla pancia e si risale verso la testa e il muso. Rispetto alle indicazioni originali, ho apportato alcune modifiche per far tornare il numero complessivo di punti per ogni giro.

5 cat

1° giro: 4 mb nella 2a cat dall’unc, 2 mb, 4 mb nell’ultima cat, 2 mb nell’altra parte della cat continuando a lavorare in tondo, 1 mbss per chiudere a cerchio (12)

2° giro: 1 cat, 2 mb nella stessa m per 4 volte, 2 mb, 2 mb nella stessa maglia per 4 volte, 2 mb, 1 mbss (20)

3° giro: 1 cat, [1 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, [1 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (28)

4° giro: 1 cat, [2 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, [2 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (36)

5° giro: 1 cat, [3 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, [3 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (44)

6° giro: 1 cat, [4 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, [4 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (52)

7° giro: 1 cat, 1 mbcdtr in ogni m sottostante, 1 mbss (52)

8° – 14° giro: 1 cat, 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (52)

15° giro: 1 cat, [4 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, [4 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (44)

16° giro: 1 cat, [3 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, [3 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (36)

17° giro: 1 cat, [2 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, [2 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (28)

18° – 21° giro: 1 cat, 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (28)

A questo punto bisogna inserire l’imbottitura, avendo cura di distribuirla uniformemente, a piccoli ciuffi, per non creare dei rigonfiamenti poco belli da vedere.

Gatto uncinetto amigurumi

22° giro: 2 mbss, 1 cat, [2 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, [2 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (36)

23° giro: 1 cat, [3 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, [3 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (44)

24° giro: 1 cat, [4 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, [4 mb, 2 mb nella stessa m] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (52)

25° giro: 1 cat, 1 mb in ogni m sottostante, 1 mbss (52)

26° giro: 1 cat, 24 mb, 2 mb nella stessa m, 4 mb, 2 mb nella stessa m, 22 mb, 1 mbss (54)

27° giro: 1 cat, 24 mb, 2 mb nella stessa m, 6 mb, 2 mb nella stessa m, 22 mb, 1 mbss (56)

28° giro: 1 cat, 24 mb, 2 mb nella stessa m, 8 mb, 2 mb nella stessa m, 22 mb, 1 mbss (58)

29° giro: 1 cat, 24 mb, 2 mb chiuse ins per 6 volte, 22 mb (52)

30° giro: 2 mbss, 1 cat, [4 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, [4 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (44)

31° giro: 1 cat, [3 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, [3 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (36)

32° giro: 1 cat, [2 mb, 2 mb chiuse ins] x 46+ volte, 2 mb, [2 mb, 2 mb chiuse ins] x 4 volte, 2 mb, 1 mbss (28)

33° giro: 1 cat, 2 mb chiuse ins fino alla fine del giro, 1 mbss (14)

Inserire l’imbottitura per la testa.

34° giro: 1 cat, 2 mb chiuse ins fino alla fine del giro, 1 mbss (7)

Infine, chiudere l’ultimo punto, tagliare il filo, lasciandone un lunga coda, che serve per chiudere i punti sommitali della testa con l’aiuto dell’ago per la lana. Tirare il filo in modo da non lasciare buchi e fissarlo.

Gatto uncinetto amigurumi

 

ASSEMBLAGGIO

Ora abbiamo tutti i pezzi del nostro gatto e dobbiamo procedere con l’assemblaggio. Prima cosa, imbottire anche le gambe e le braccia del gatto, poi possiamo eseguire, con le code di filo dei vari pezzi, le cuciture unire le varie parti del gatto.

Per posizionare le gambe, considerare che il muso è in corrispondenza degli aumenti dei giri dal 26° al 29°. Io le ho fissate all’altezza del perimetro della base (evidenziato dal giro lavorato in costa dietro) a circa 5-6 cm di distanza fra loro.

Le braccia si cuciono alla base della testa, in modo simmetrico rispetto alle gambe.

Ho fissato attaccato la coda qualche giro due righe sopra la linea del perimetro della base.

Le orecchie vanno sulla sommità della testa sempre in modo che siano simmetriche rispetto al muso.

Gatto uncinetto amigurumi

A questo punto mancano solo i dettagli del musetto. All’altezza del 11°-12° giro dalla sommità della testa e al centro del muso, ho fissato tre pezzi di filo nero con dei semplici nodi. Questi sono i baffi del gatto. Con il filo rosa, ho eseguito delle cuciture verticali, non troppo strette, per coprire i nodi e creare così un nasino tridimensionale. Ancora con il nero ho tratteggiato i baffi. Per gli occhi, siccome non voglio che il peluche risulti pericoloso, ho fatto un nodo nel punto centrale e ho poi disegnato un cerchio intorno con filo doppio. Piccolo ritocco per aggiustare la lunghezza dei baffi e il peluche è fatto!

Gatto amigurumi all'uncinetto

Questo piccolo gatto tutto da coccolare (senza il rischio di allergie) è pronto per tenerci compagnia sul divano o diventare l’amico inseparabile per i più piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *