Quiet book - vaso di fiori

Libro sensoriale Montessori – Il vaso di fiori

La prima pagina del nostro libro sensoriale sarà dedicata ai fiori e alle farfalle. La pagina con il vaso di fiori prevede che le corolle siano siano rimovibili, in quanto attaccate tramite asola a un bottone. In questo modo, il bambino può esercitare la precisione del movimento nell’abbottonare e sbottonare i fiori colorati.  Già così di per sé l’attività è stimolante, ma ho voluto aggiungere anche alcune farfalle attaccate con dei nastrini, che simulano la traiettoria di volo e che possono essere fatte volare liberamente sopra i fiori.

Vediamo come procedere con il materiale necessario e i vari passaggi da seguire.

 

OCCORRENTE

  • pannolenci o feltro colorati: marrone per il vaso, verde per gambi e foglie, dei colori desiderati per fiori e farfalle
  • 4 bottoni
  • 2 pezzi di nastro
  • 2 cm di velcro
  • fili coordinati ai colori scelti
  • forbici
  • macchina da cucire
  • ago
  • carta e penna
  • spilli

 

Partiamo col tagliare i vari pezzi di feltro. Per i gambi non ci servono cartamodelli. Anche per il vaso, basta ricavare un parallelepipedo isoscele. Per fare in modo che sia simmetrico, basta piegare il feltro in corrispondenza della linea mediana e tagliare la metà della forma.

Diverso invece è il discorso per i quattro fiori e le due farfalle. In questo caso meglio utilizzare dei cartamodelli, che ci possiamo creare da soli o scaricare comodamente dal web. Io ho trovato questi:

Ho scelto di seguire il modello completo di tutte le varie parti (il secondo) e ho rimpicciolito un po’ il vaso. Ho stampato il modello in varie misure (l’ultimo) per le farfalle e ho usato la forma più piccola e quella leggermente più grande.

I fiori e alle farfalle, che saranno più esposti all’usura, è meglio realizzarli con il feltro doppio. Per i primi quindi cuciamo le due parti insieme e poi procediamo a creare l’asola per il bottone con l’apposito piedino della macchina da cucire. Per le farfalle invece, bisogna prima cucire il velcro su una delle due parti, poi infilare fra i due pezzi un’estremità del nastro e infine cucire lungo tutto il perimetro.

Quiet book - fiori e farfalle

 

Una volta preparati tutti i componenti che ci occorrono, dobbiamo pensare alla composizione sulla pagina. E’ bene ricordarsi che bisogna lasciare 1 cm abbondante di margine per la cucitura.

Quiet book - vaso di fiori

Cuciamo gli steli e le foglie alla base della pagina, poi il vaso che andrà a sormontare la base dei gambi e l’estremità del nastro di una delle farfalle. Io ho optato per una cucitura a mano, ma si può fare anche con la macchina da cucire.

Quiet book - steli e vaso di fiori

Posizioniamo le corolle dei fiori e segniamo i punti in cui andranno attaccati i bottoni e li cuciamo alla base della pagina.

A questo punto cuciamo l’estremità del nastro dell’altra farfalla alla pagina in modo che sia nascosta dalla corolla del fiore che si trova sull’estrema destra. In ultimo, cuciamo sempre i pezzi di feltro che terranno ferme le farfalle mentre non sono in volo.

E una pagina è fatta!

Quiet book - vaso fiori finito

 

Vedremo nei prossimi post altre idee, in modo da completare la pagina con l’altra facciata. Se hai dei dubbi su come fare, consulta i tutorial per assemblare le pagine. Con la stoffa si può anche cucire la copertina del libro sensoriale.

Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *