Quiet book - tris

Libro sensoriale Montessori – Il gioco del tris

Oggi aggiungeremo un’altra pagina al nostro libro sensoriale, tutta dedicata a un gioco popolarissimo: il tris. Alzi la mano chi non ha mai passato le ore a giocare con gli amici. Invece che carta e penna, useremo il feltro per creare il tavolo di gioco, in modo che si possa riusare all’infinito, senza spreco. La pagina in questione è davvero molto facile da realizzare e non richiede tanto materiale.

Lanciamoci allora nella realizzazione!

 

OCCORRENTE

  • feltro di tre colori diversi
  • fili coordinati al feltro
  • 80 cm di nastro colorato da 1 cm
  • forbici
  • righello
  • gessetto da sarta
  • macchina da cucire
  • 5 cm di velcro
  • spilli

 

Partiamo col creare la plancia del tris, che sarà costituita da un quadrato di feltro 18 x 18 cm. Meglio scegliere un colore neutro. Io per esempio ho optato per il grigio, come quello per il gioco del tetris.

Prendiamo poi righello e gessetto da sarta e dividiamo il quadrato in 9 quadratini, formando una griglia con 3 righe e 3 colonne. Per rendere evidente la griglia, cuciamo lungo le linee appena tracciate un nastro di colore contrastante rispetto alla base. Consiglio di cucire le estremità sotto la base e avere cura che il nastro non sia troppo teso.

Tris - griglia

Sul retro della base del tris, al centro di un lato e vicino al bordo, cuciamo un pezzo di velcro con filo di colore uguale alla base, che sarà la chiusura della tasca segreta per le varie pedine. Infatti, ora procederemo a posizionare la plancia di gioco sulla pagina, in modo da individuare la posizione dell’altra parte del velcro, che andrà cucita alla pagina stessa.

Tris - chiusura tasca

Per creare la tasca segreta, eseguiamo una cucitura lungo tre lati della base quadrata, lasciando aperta in alto quella dove abbiamo sistemato la chiusura.

Tris - griglia finita

 

A questo punto ci mancano solo le pedine! Possiamo scegliere le forme classiche del cerchio e della x oppure sbizzarrirci con la fantasia. L’importante è che le pedine dei due avversari siano facilmente riconoscibili. Io ho optato per cerchi di diametro di 4,5 cm gialli e quadrati di 4 cm di lato azzurri. Tagliamo quindi 5 forme per ogni tipo di pedina.

Tris - pedine

 

Ed ora siamo pronti per sfidare gli amici a tris! Quando avremo finito, potremo custodire le nostre pedine nella tasca.

Tris in feltro finito

 

Per unire questa pagina ad un’altra, prova a dare un’occhiata al tutorial riguardante l’assemblaggio delle pagine. Se invece vuoi realizzare la copertina del libro, vai a questo link.

Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *